Donghi Pino

Pino Donghi, semiologo di formazione, si occupa di comunicazione della scienza e di organizzazione culturale.  E’ stato segretario generale della Fondazione Sigma-Tau dal 1994 al 2010, ha curato 23 edizioni di Spoleto Scienza e ha collaborato con Luca Ronconi alla messa in scena di Infinities (Piccolo Teatro 2002-2003) e, come autore, insieme a Gilberto Corbellini e Armando Massarenti, di “Bi(blio)etica” (Teatro Stabile di Torino 2006).  Editor del Festival dell’Economia di Trento dal 2010 al 2014, ha collaborato con Laterza-Agorà, e attualmente con la casa editrice Il Mulino per il programma dei “Dialoghi Matematici”.  Docente a contratto per le università di Bergamo, LUISS, Sapienza Università di Roma, è autore di numerosi saggi; tra le ultime pubblicazioni: Di cosa parliamo quando parliamo di cancro, insieme a Gianfranco Peluso, edito da Raffaello Cortina; L’etica del Ribelle. Intervista su Scienza e Rivoluzione con Giulio Giorello, edito da Laterza. Fa parte del comitato scientifico esecutivo di Bologna Medicina – Festival della Scienza Medica, di cui è anche l’Editor.