Massimini Marcello

Marcello Massimini, fin dalla sua tesi di laurea in Medicina si è dedicato allo studio del rapporto tra cervello e coscienza. Questa passione lo ha costantemente motivato durante un lungo percorso che lo ha portato in Canada, negli Stati Uniti in Belgio e di nuovo in Italia dove è professore di Neurofisiologia presso l’Università di Milano. I suoi lavori sono stati pubblicati su importanti riviste scientifiche (quali Science, Nature, Nature Neuroscience, Nature Review Neuroscience, PNAS, Current Biology, Brain) e hanno dato un contributo importante alla comprensione dei meccanismi della perdita e del recupero della coscienza durante il sonno, l’anestesia e il coma. Attualmente, lavora per avvicinare le neuroscienze teoriche al letto del paziente per sviluppare nuove misure in grado di rilevare con alta sensibilità la coscienza in pazienti portatori di gravi lesioni cerebrali e di guidarne il recupero. In parallelo, si è dedicato allo studio delle implicazioni filosofiche ed etiche delle neuroscienze della coscienza, temi sui quali presta costante opera di divulgazione tramite libri, seminari pubblici e documentari.