10:00

Antarex calcola con intelligenza i farmaci per bloccare le epidemie

Sintetizzare il più rapidamente possibile un farmaco per affrontare o bloccare una epidemia di agenti infettivi su larga scala è la grande sfida della comunità scientifica internazionale. A tale scopo è nata la piattaforma di supercalcolo intelligente del Consorzio Antarex: un progetto pubblico-privato al quale collaborano Dompé farmaceutici, Politecnico di Milano e Cineca, nell’ambito di un finanziamento di 3milioni di euro elargito da H2020 e dedicato all’High Performing Computing.

Antarex è la piattaforma di super calcolo intelligente più avanzata nel settore. È composta da una biblioteca chimica di 300 miliardi di molecole, fino a 30 target biologici, con una capacità di elaborazione di 10 milioni di molecole in 100 secondi ed un costo per screening (1 miliardo di molecole) di 4 mila euro. Applicato nella crisi epidemiologica causata dal virus Zika, ad oggi privo di cure efficaci, la piattaforma ha identificato molecole potenzialmente capaci di inibire cinque delle sette proteine virali, ora in fase di sperimentazione biologica.

Il progetto è un modello per la ricerca scientifica e per l’industria farmaceutica, che apre la possibilità di abbreviare la strada verso trattamenti essenziali per la salute pubblica, consentendo la rapida disponibilità di farmaci candidati da valutare in tempi brevissimi.

Quick Info

  • 14 Giugno 2019
  • 10:00
  • Aula Magna di Santa Lucia