21:00

Concerto con l’orchestra Young Musicians European diretta dal maestro Paolo Olmi, con la partecipazione del coro delle voci bianche del teatro comunale diretto dalla maestra Alhambra Superchi

La Fondazione Luisa Fanti Melloni è stata istituita il 28 Marzo 2003 per destinare alla ricerca delle cure per l’infarto cardiaco tutti i redditi derivanti dai beni lasciati dalla Signora Luisa Fanti Melloni all’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna. Oggi la Fondazione è un centro molto importante per finanziare la ricerca nel settore della cardiologia e delle discipline ad essa strettamente connesse, al fine di dare la massima attenzione al problema dell’infarto cardiaco e alle sue cure.
Ogni anno la Fondazione promuove un evento per porre in evidenza l’importanza della ricerca medica e il suo finanziamento e ricordare la Signora Luisa Fanti Melloni per il suo generoso lascito alla nostra Università.

Il Coro di Voci Bianche del Teatro Comunale di Bologna è costituito da allievi di età compresa tra i 6 e i 18 anni che frequentano i corsi della Scuola per Voci Bianche del Teatro. L’iniziativa nasce nel 1997 dalla volontà di contribuire a soddisfare la crescente domanda di fruizione musicale e dalla convinzione che un approccio diretto alla pratica musicale fornisca ai giovani il migliore stimolo per un ascolto consapevole della musica. Il Coro, il cui organico completo conta circa cinquanta elementi diretti dal 2010 dal Maestro Alhambra Superchi, viene impiegato nelle produzioni liriche, sinfoniche in concerti ad esso dedicati e nelle attività di Formazione del Pubblico del Teatro Comunale.

La Young Musicians European Orchestra è composta da musicisti dai 15 ai 30 anni provenienti da tutto il mondo, e impegnati a diffondere il dialogo tra i popoli e le nazioni attraverso la cultura, la musica, lo studio e il lavoro. Nel gennaio 2017 la Ymeo è stata la prima orchestra sinfonica occidentale a esibirsi in Iran dopo 50 anni, suona regolarmente in Israele e Palestina, è impegnata in Cina e annovera anche musicisti Iraniani e Israeliani, americani e cinesi, russi e ucraini, canadesi egiziani. Nell’aprile 2019, prima del Concerto a Bologna, sarà impegnata insieme al Muenchener Bach-Chor  nei Concerti di Pasqua che si svolgono nella Basilica di S.Apollinare in Classe, monumento patrimonio UNESCO, e che saranno ripresi dalla Televisione.

In giugno invece l’orchestra sarà per due settimane a Pechino in un progetto che coinvolge ‘ Universita’ e il Conservatorio della Capitale Cinese. Ymeo è una startup autogestita il cui Presidente Klaus Broz ha 34 anni e il direttore artistico Ignacio Abalos Ruiz ha 30 anni. Molti dei suoi musicisti sono impegnati di frequente come solisti nei programmi della Orchestra. Le prove dei concerti si svolgono in lingua inglese

Evento libero, fino a esaurimento posti.

Clicca qui per scaricare la locandina

Quick Info

  • 11 Maggio 2019
  • 21:00
  • Chiesa di San Giovanni in Monte

Speakers