10:00

Immunoterapia in campo oncologico

È trascorso oltre un secolo da quando uno dei padri fondatori dell’immunologia, nonché dell’oncologia sperimentale, Paul Ehrlich, inventava l’espressione “pallottole magiche” per intendere una strategia di cura che utilizzi molecole ingegnerizzate in grado di riconoscere molto selettivamente un bersaglio che causa una malattia, e neutralizzarlo.

Il modello a cui guardava Ehrlich erano gli anticorpi. Oggi l’immunologia dispone di un ben più ampio ventaglio di strumenti biologici messi a disposizione dal sistema immunitario e ingegnerizzabili, per cui rappresenta la frontiera più avanzata e promettente della lotta contro il cancro.

Modera Luigi Ripamonti.

Quick Info

  • 6 maggio 2018
  • 10:00
  • Sala di Re Enzo

Speakers