11:30

Le neuroimmagini sono fotografie dei nostri pensieri?

Poche tecniche hanno stimolato la fantasia come le immagini di risonanza magnetica funzionale (fMRI), che da anni riempiono le pagine dei giornali e che vengono usate per spiegare le più svariate funzioni cerebrali.

Ma cos’è la fMRI? Com’è stata scoperta? Da dove originano e come si generano quelle affascinanti macchie colorate che tanto ci intrigano e tanto fanno discutere? È tutto così semplice?

Un’occasione per presentare i limiti e i pregi di una tecnica che ha rivoluzionato le neuroscienze.

Quick Info

  • 5 maggio 2018
  • 11:30
  • Sala di Re Enzo

Speakers