Andrea Crisanti

Andrea Crisanti è Direttore del Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università di Padova e del Laboratorio di Virologia e Microbiologia. Recentemente rientrato in Italia dall’Imperial College di Londra, dove è Professore di Parassitologia molecolare.

Crisanti è uno dei pionieri della biologia molecolare del vettore umano della malaria Anopheles gambiae. Ha fornito diversi importanti contributi scientifici che hanno fatto progredire le conoscenze genetiche e molecolari del parassita della malaria e del suo vettore, la zanzara, e che hanno portato allo sviluppo di soluzioni visionarie che consentono di introdurre modifiche genetiche a un’intera popolazione di zanzare, abolendone la loro capacità riproduttiva o rendendole incapaci di trasmettere la malaria. Recentemente il potere di questo approccio innovativo basato sulle tecnologie di editing CRISPR è stato utilizzato per sopprimere popolazioni di zanzare allevate in laboratorio. Questi risultati hanno importanti implicazioni nel campo della biologia sintetica e dell’editing genetico in generale e rappresentano un fondamentale passo in avanti nel controllo delle malattie trasmesse da vettori.

Più recentemente il Professor Crisanti ha condotto una serie di studi epidemiologici che hanno chiarito le modalità di trasmissione di Covid19 e fornito il razionale per l’implementazione di misure di controllo efficaci per circoscrivere ed eliminare focolai di trasmissione che sono stati adottati per la gestione dell’emergenza in Veneto e successivamente per controllare l’epidemia in Italia.

Altri speaker