Carta Gianluca

Gianluca Carta

Polistumentista. Si avvicina alla musica popolare del sud Italia nel 2000, suonando con diverse formazioni (Paranza Ammiscata, Consorzio Popolare, Yule de Sonos). Collabora con registi, come Mamadou Dioume ed Elena Guerrini, alla creazione di musiche originali per alcuni spettacoli teatrali.
Come musicista, prende parte a diversi laboratori sulle danze del sud Italia per adulti e bambini e tiene laboratori sulla musica sarda ed il tamburo nelle scuole.

È costruttore di tamburi a cornice.

Mosso dal valore terapeutico della musica, negli ultimi anni si avvicina ad un percorso di musicoterapia per diventare operatore olistico del suono.

Altri speaker