Vanda Randi

Dal 2017:
– Direttore del Centro Regionale Sangue della Regione Emilia – Romagna.
– Direttore della UOC Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale di Area Metropolitana di Bologna (comprendente AUSL Bologna, Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, Azienda Ospedaliero – Universitaria IRCCS di Bologna, AUSL Imola).
– Componente del Comitato Tecnico Sanitario- Sezione Trasfusionale (Ex Consulta Tecnica permanente ai sensi art. 13 L. 219/2005), Ministero della Salute. Mi sono occupata del Coordinamento regionale e nazionale in ambito di medicina trasfusionale per l’autosufficienza nazionale di sangue, emocomponenti e farmaci plasma derivati.
– Coordinatore Comitato di Programma Area Vasta Emilia Centro – Regione Emilia Romagna. Ho avuto il coordinamento della rete trasfusionale di AVEC per l’attività di raccolta sangue ed emocomponenti e l’attività di medicina trasfusionale; ho diretto l’ applicazione in sede di AVEC degli indirizzi e della programmazione delle attività del sistema sangue definiti dalle indicazioni regionali.
– Componente Comitato Tecnico Scientifico ADMO Emilia-Romagna. Ho svolto attività scientifica di indirizzo e di collaborazione sui temi della donazione di midollo osseo.
– Componente per la Regione Emilia-Romagna della Commissione Salute istituita presso il Ministero della Salute. Ho svolto attività di valutazione del sistema sangue nazionale e partecipato a gruppi di lavoro interregionali a supporto dell’organizzazione.
Dal 2011:
Valutatore Nazionale del Sistema Trasfusionale Italiano (VSTI)
Da novembre 1993:
Dirigente Medico presso l’ Azienda USL Bologna – Settore Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale

Altri speaker