Santoro Vincenzo

Vincenzo Santoro

Vincenzo Santoro è impegnato da anni nella riflessione e nell’organizzazione di iniziative ed eventi sulle musiche e sulle culture popolari del Mezzogiorno, temi che ha approfondito pubblicando anche diversi saggi, fra cui: Il ritmo meridiano. La pizzica e le identità danzanti del Salento (Edizioni Aramirè 2002), Il Salento levantino. Memoria e racconto del tabacco a Tricase e in Terra d’Otranto, (Edizioni Aramirè, 2005) (entrambi in collaborazione con Sergio Torsello), e, per l’editore romano Squilibri, Il ritorno della taranta. Storia della rinascita della musica popolare salentina (2009), Memorie della terra. Racconti e canti di lavoro e di lotta del Salento (2010) e Odino nelle terre del rimorso. Eugenio Barba e l’Odin Teatret in Salento e Sardegna (1973-1975) (2018).

In primavera uscirà un suo nuovo libro, dal titolo Rito e passione. Conversazioni sulla musica popolare salentina.
Su questi argomenti gestisce anche un vivace blog www.vincenzosantoro.it.

Lavora presso l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, dove è responsabile del dipartimento Cultura e Turismo.

Altri speaker