TUTTI I FORMATI 2015

IL GIOCO DELLA STORIA

Tre conferenze per un viaggio attraverso le grandi epidemie del passato, dalla peste di cui racconta Boccaccio nel Decamerone, alla comparsa della Sifilide, alla tragedia dell’influenza Spagnola che farà più morti dei caduti della I° Guerra Mondiale. Ma come si combattono le epidemie? A seguire ogni conferenza, un programma specifico per gli studenti delle scuole superiori: una partita di “Pandemic”, un gioco da tavola come Monopoli, come Risiko, introdotto nel 2008, che ci aiuta a capire come, senza il coordinamento tra sviluppo del vaccino e contenimento dell’infezione, la malattia prevale. Imparare giocando.

ORE 11: VISITA IN CORSIA

Quattro letti, quattro pazienti, la stessa malattia ma diagnosi e terapie diverse in diversi periodi storici. Un formato a metà tra conferenza e azione teatrale: il pubblico segue il “primario” – come negli ospedali, nelle “visite in corsia” del mattino – che interroga i pazienti/studenti che recitano la cartella clinica del loro tempo. Il primario guida il pubblico e racconta i progressi della medicina. Un viaggio nella corsia della storia tra malati vecchi e nuovi.

NARRAZIONI

La medicina narrativa riporta prepotentemente al centro della relazione di cura la figura del paziente, il suo vissuto e l’ascolto della sua storia individuale come strumento per affinare il percorso diagnostico. Un formato di incontri per ripercorrere le vicende e considerare i molti punti di vista sui quali è necessario riflettere: dalla storia, all’antropologia, alla letteratura, alla medicina legale, alle nuove tecnologie, ai complessi rapporti tra ricerca scientifica e business.

INTERROGAZIONE PARLAMENTARE

Una serie d’incontri sulle questioni critiche e complesse che riguardano la gestione delle risorse, i costi della ricerca e dell’accesso alle cure, il prezzo dell’innovazione, il governo della spesa.

FOCUS

Gli approfondimenti sull’attualità: vaccini, medicina personalizzata, disturbi del sonno, rapporto medico-paziente, esercizio cognitivo e rallentamento dell’aeging.

RELIGIONE E CURA

La preghiera, in tutti i quattro angoli del mondo, è da sempre considerata come la migliore risposta terapeutica, la medicina di tutti e per tutto: ancora oggi e quale che sia la malattia.
Un viaggio in quattro puntate nel rapporto tra religioni e sistemi di cura.

DIZIONARIO MEDICO

Ci sono parole di cui intuitivamente pensiamo di conoscere il significato. Ma cosa s’intende, in effetti, per “sperimentazione clinica”? Cos’è il “placebo” e di cosa parliamo quando parliamo di “dolore”. Un dizionario tascabile in forma di conferenze.

MEDICINA IN EVOLUZIONE

Come ogni scienza anche la Medicina è in continua e positiva evoluzione, le scoperte di ieri essendo la piattaforma d’appoggio sulla quale costruire le conoscenze future. Le conferenze in programma offrono uno sguardo d’insieme su alcuni recenti sviluppi della ricerca bio-medica – ma anche in discipline apparentemente lontane, come l’informatica e le telecomunicazioni – disegnando l’orizzonte prossimo della scienza medica e del futuro rapporto medico-paziente.

MASCHILE / FEMMINILE

La medicina di genere è una delle nuove grandi sfide, per la professione, per i pazienti, per la società. Diagnosi e terapie non possono essere indifferenti all’età, ai ceppi etnici, al sesso. Per questa prima edizione il focus è sulla differenza di “genere”: maschile vs femminile. Nell’approccio generale e nello specifico della “depressione” e dell’ “osteoporosi”.

CONTAGI

La storia di grandi contagi, del passato e della più recente attualità; ma anche le analogie e i contagi disciplinari nel rapporto tra l’indagine medica e il metodo investigativo.

A TAVOLA!

La nutraceutica è una delle nuove e importantissime dimensioni del rapporto tra salute, malattia, benessere, prevenzione. Un programma di conferenze così da fare il punto su quello che sappiamo, ciò che possiamo curare, quello che è possibile prevenire, e cosa ci dobbiamo aspettare di trovare nel piatto… del futuro!

EX CATHEDRA

Le conferenze magistrali, dedicate ai grandi clinici e accademici della tradizione, nel solco dell’Alma Mater e della prima facoltà di Medicina della storia dell’Università.

FRESCO DI STAMPA

Presentazioni di libri in San Giorgio in Poggiale.

IN MOSTRA

Durante il periodo del Festival, all’apertura del Museo di Palazzo Poggi e di Santa Maria della Vita e San Colombano, si aggiungeranno una mostra dal “The Burns Archive”, nel cortile dell’Archiginnasio, e la mostra “Curare e Guarire”, presso la Sala degli Atti del Palazzo Re Enzo.

LO SPETTACOLO DELLA MEDICINA

La figura del medico, le sofferenze della malattia, i timori e le speranze dei pazienti rivisitate, rilette e ascoltate tra le pagine della grande Letteratura e negli spartiti dell’Opera.

A CURA DI

Una serie di incontri promossi e organizzati da enti, istituti, aziende, organizzazioni di settore.